Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Lapo Elkann contro i francesi "copioni"

“Be original!”. Lapo Elkann, fratello del Presidente di FCA John, ha usato questa esortazione nei confronti dei dirigenti di una nota casa automobilistica francese, rea, a suo dire, di aver copiato la Fiat 500 per realizzare il suo ultimo modello di city car, presentata tra le polemiche al recente Motor Show di Ginevra.

Il creativo ha usato i social network, per la precisione Facebook e Instragram, per lanciare questo fendente contro la maison automobilistica d’Oltralpe, accusandola di aver eseguito un vero e proprio plagio. Lapo Elkann ha scritto, proprio durante il Salone Internazionale dell’Auto svoltosi a inizio mese nella città svizzera, sui suoi profili social questa frase non proprio sibillina: “che cosa ne pensate dei francesi che copiano la Fiat 500?”. Ha usato la lingua inglese per rivolgersi ai suoi numerosi followers, per farsi comprendere agilmente da tutti. Ovviamente ha parlato a titolo personale, non ha alcuna carica in FCA e gode di buon credito in qualità d’imprenditore nell’ambito della creatività, ma Fiat è una questione di famiglia e lui aveva lavorato personalmente sul design e sul lancio della nuova versione del Cinquino nella prima metà del decennio scorso.

Il più giovane dei fratelli Elkann, a dire il vero, ha solo espresso pubblicamente il pensiero di molti. In questi giorni, sui forum dedicati al mondo dei motori, non pochi hanno asserito che, almeno sotto il profilo estetico, il nuovo modello francese e la 500 siano uguali. Certo per la nuova vettura non sarà facile sfidare sul mercato, almeno su quello italiano, la city car del Lingotto. FCA negli ultimi mesi ha lanciato dei finanziamenti auto molto convenienti che hanno fatto schizzare in alto le vendite dei suoi modelli, specialmente quelli della 500, la cui classe non teme confronti e neanche plagi.

Lapo Elkann contro i francesi "copioni"