Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Ecoincentivi insufficienti

I contributi BEC (o ecoincentivi) statali per le vetture a basse emissioni, cioè auto con motori ibridi a metano, a GPL, che hanno preso il via il 6 maggio sono stati insufficienti, infatti sono bastati soltanto per tre giorni. Fortunatamente molte case automobilistiche, per venire incontro ai numerosi clienti che non hanno potuto usufruire degli incentivi statali, hanno garantito a proprie spese dei contributi pari al valore massimo di quello statale. Tra queste Lancia garantisce, per tutto il mese di maggio, delle riduzioni di prezzo di notevole interesse su tutte le auto a doppia alimentazione.

Tra la gamma di auto a gpl Lancia propone Ypsilon Ecochic 1.2 GPL, e Delta Turbo GPL. La fashion car di casa Lancia nella versione ecochic garantisce, oltre che un risparmio all’acquisto, anche un risparmio notevole nei consumi (4,9 litri per 100Km consumo medio), sull’assicurazione e sul bollo. Ha un motore brillante che non fa rimpiangere il benzina, è notevolmente silenziosa, e risulta tra le auto più vendute del segmento. Lunga 3,84 metri, larga 1,67 e alta 1,52 metri, vanta una buona spaziosità dell’abitacolo. È disponibile in diversi allestimenti.

C’è anche la berlina di casa Lancia: Delta 1.4 Turbo GPL da 120 CV, che ha un abitacolo spazioso e confortevole in grado di accogliere comodamente fino a cinque passeggeri, il bagagliaio è piuttosto capiente. È disponibile negli allestimenti Iron, Silver e Gold. Dall’abitacolo non si percepiscono i rumori della strada il che consente sia di parlare sia di ascoltare musica con radio CD/Mp 3 disponibile di serie già nella versione base. Per renderla più accattivante e giovanile il modello MY’14 è disponibile con minigonne e paraurti verniciati nello stesso colore della carrozzeria, oltre al doppio terminale di scarico cromato. Si può scegliere fra dodici monocolore e tra cinque bicolore con tetto nero lucido.

Ecoincentivi insufficienti