Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Abarth cerca nuovi piloti con un reality show

Si terrà il prossimo 31 agosto, presso l’autodromo di Lombardore, in Provincia di Torino, la seconda selezione italiana per il Make It Your Race 2013.

Il MIYR è una gara-reality show promossa da Abarth. Da fine settembre fino alla finale di Monza, prevista per il 20 ottobre, 7 team si daranno battaglia per accaparrarsi l’ambito trofeo.

Prima, però, c’è da definire la composizione delle scuderie. In questo periodo sono in fase di svolgimento le cosiddette selezioni locali nei paesi coinvolti dal MIYR: Francia, Spagna, Germania, Regno Unito, Portogallo, Svizzera, Austria, Benelux (Olanda, Belgio e Lussemburgo) e Italia. I migliori di ciascuna prova accederanno alle competizioni finali. È previsto un solo test per ciascuna delle nove aree precedentemente elencate. Essendo, tuttavia, in Italia tantissimi i pretendenti, sono state organizzate due corse: la prima si è svolta a Napoli lo scorso 27 luglio, mentre la seconda si terrà, come già scritto, il 31 di questo mese a Torino.

Alla fine di queste selezioni saranno scelti i migliori 28 piloti, quattro per ogni scuderia, e si darà via alla “corsa-reality”. Per un mese i piloti saranno seguiti dalle telecamere sia nelle prove in pista, sia in altri momenti della giornata. Cinque le puntate previste dal reality show e in ognuna di queste un’apposita giuria sarà chiamata a eliminarne un numero variabile di concorrenti. Alla finalissima parteciperanno solo cinque piloti.

Una selezione durissima, iniziata a febbraio con la fase preliminare, durante la quale gli amanti del marchio Abarth non si sono sfidati in pista, bensì sui social network: i punteggi per stabilire i partecipanti alle selezioni locali sono stati ricavati dal numero di foto, video e articoli su Abarth pubblicati su piattaforme come Facebook, Twitter, YouTube ecc.

A una manifestazione del genere, quindi, occorre prepararsi per tempo, magari con un anno di anticipo, e possedere una vettura con lo Scorpione. Magari proprio la Nuova 500 rielaborata dalla nota officina torinese, attualmente acquistabile anche attraverso un apposito finanziamento Abarth.

Abarth cerca nuovi piloti con un reality show