Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Audi S3, una berlina da 300 cavalli

La nuova Audi S3 è classificata nel segmento delle berline ma in più di queste racchiude nel vano motore un propulsore da 300 CV. Tale caratteristica la rende una delle più potenti berline in circolazione. Presentata con successo al recente salone auto di Parigi, la vettura sarà posta in vendita a partire dall’inizio del 2013. Giunta alla sua terza generazione, la potente berlina della casa dei quattro anelli si giova della nuova piattaforma modulare condivisa MQB al fine di gestire la potenza del propulsore sovralimentato da 2.0 litri. Tradotta in numeri questa potenza consente alla vettura di toccare i 250 km/h con accelerazione da fermo a 100 km in poco più di 5 secondi. I consumi si aggirano sui 7 litri per 100 km mentre le emissioni non superano i 159 g/km di CO2.

berlina

berlina

Al propulsore può essere accoppiato a scelta un cambio manuale oppure un cambio automatico doppia frizione s tronic, mentre la trasmissione è integrale e permanente. Il buon rapporto tra prestazioni, consumi ed emissioni è il risultato di una accorta cura dimagrante che ha fatto perdere alla berlina, rispetto alla precedente versione, oltre 60 kg. Il basso coefficiente di penetrazione consentirebbe alla nuova  Audi S3 prestazioni ancor più significative se non fosse che la velocità è limitata elettronicamente.  Il design della vettura tiene conto della grinta del motore e lo coadiuva mediante l’inclusione di prese d’aria maggiorate all’anteriore, minigonne, alettone posteriore e 4 terminali di scarico.

Gli interni sono particolarmente curati come da tradizione Audi, ma posso essere ulteriormente arricchiti grazie a una serie di optional  tra cui spiccano  un suggestivo tetto panoramico in cristallo,  il cruise control attivo ideale per impostare la velocità massima di crociera, il sistema multimediale MMI Plus con possibilità di connettersi alla rete e gli esclusivi sedili sportivi in Alcantara. Per gestire al meglio la potenza del turbo da 2 litri anche l’assetto è stato ribassato riducendo l’altezza da terra di 25 millimetri.  Tra la terra ed il resto della vettura si interpongono cerchi in lega da 18’ con pneumatici 225/40. L’impianto frenante si giova di dischi da 340 mm all’anteriore e pinze freno personalizzate.