Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Prezzi Fiat Panda a partire da 8.900 euro

Il nuovo anno coinciderà quasi certamente con l’avvicendamento definitivo della Fiat Panda Classic con le nuove Panda. La Classic è rimasta in produzione per oltre un anno dall’avvento della nuova ma l’ultima generazione è destinata a restare da sola per via del grande divario tecnologico con la precedente. Del resto la Nuova Fiat Panda ha fatto appena in tempo a debuttare ed è giù subissata di premi e riconoscimenti. L’ultimo in ordine di tempo, ma c’è da scommettere che non sarà l’ultimo in assoluto, è quello assegnatogli dai giornalisti che compongono la giuria di Top Gear Awards.

Prezzi Fiat Panda a partire da 8.900 euro

La nuova Fiat Panda nell’allestimento 4x4, si è aggiudicata il riconoscimento di SUV of the Year 2012 nell’ambito della manifestazione Top Gear Awards 2012. La manifestazione viene indetta ogni anno dalla omonima rivista famosa, prestigiosa, con oltre nove milioni di lettori in tutto il mondo.  Diversi fattori hanno  consentito alla mitica 4x4 di sbaragliare la concorrenza. In primo luogo il comportamento nei tracciati off road grazie all’agilità nella pendenza e al grip dei pneumatici, a seguire le performance del rivoluzionario bicilindrico da 0.9 litri TwinAir Turbo. Infine è stato tenuto in considerazione anche il comfort della vettura, ottimo nonostante la vocazione off road.

I Prezzi Fiat Panda tengono conto del fatto che il modello è declinato in numerosi allestimenti. Tuttavia ai prezzi di listino vanno valutati anche sulla base delle promozioni in corso, numerose e costanti.  Proprio grazie a queste, l’allestimento entry level Panda POP 1.2 litri  69 CV,  è attualmente in offerta a partire da 8.900 euro.  La promozione prevede anche un comodo finanziamento di SAVA FGA-Capital, la finanziaria di famiglia, che contempla rate mensili di importo contenuto, anticipo pari a zero, interessi pure e TAEG al 4,51%. Quest’ultimo tiene in considerazione anche le spese accessorie quali quelle per l’accensione della pratica e per l’incasso delle rate.